Mountain bike ed e-Bike

Giro 13 Spiz Zuel

In e-bike sullo Spiz Zuel: Un tuffo nella prima Guerra Mondiale per ammirare il panorama della Val di Zoldo a 360°

 

Si parte dal piazzale della cabinovia di Pecol e lasciando il campeggio Civetta a destra si sale per piccolo sentiero e poi su strada bianca fino alla Baita Civetta. Si continua sempre in salita fino al Pian del Crep (1765m).

 

Arrivati in quota si gira a destra con direzione Ristoro Su N’ Paradis e lasciando il rifugio sulla sinistra si prosegue fino alla F.lla Del Tolp.

 

Da qui prima con una corta discesa e poi con bella strada sterrata in salita si raggiunge lo Spiz de Zuel (2033 m).

Dopo una meritata pausa con vista a 360 gradi sulla Val di Zoldo, si scende lungo lo stesso tragitto.

 

Nel periodo di apertura degli impianti, è possibile salire al Pian del Crep con la cabinovia e al ritorno, i più audaci, potranno scendere attraverso i trails che riportano al piazzale cabinovia.

Presso gli uffici turistici di Pecol e Forno in Val di Zoldo è acquistabile la mappa dedicata ai precorsi in mountain bike. Vieni a scoprirla!




Difficoltà: Media
Lunghezza: 18,300km
Tempo di precorrenza: 1h 40min
Quota: 2033m
Dislivello: 720m
Terreno: Sterrato
Gruppo Dolomitico: Monte Civetta
Partenza: Pecol ( 1388 m)
Arrivo: Pecol ( 1388 m)
Periodo consigliato: Estate, autunno
Frequentazione: Alta


Condividi
Estate

Su'n Paradis dal ristoro Pian del Crep

Difficoltà: Facile, per famiglie
Tempo di precorrenza: 40 min.
Quota: 1877 m
Dislivello: 112 m

Verso le sorgenti del Maé Le Palanche

Difficoltà: Facile, per famiglie
Tempo di precorrenza: 1 h
Quota: 1.445 m
Dislivello: 57 m

Lago e rifugio Coldai

Difficoltà: media
Tempo di precorrenza: 4 h 30 min A/R
Quota: 2.190 m
Dislivello: 729 m

Al laghetto dei Piridei

Difficoltà: Facile, per famiglie
Tempo di precorrenza: 1 h 50 min.
Quota: 1.544 m
Dislivello: 170 m

Al Rifugio Bosconero

Difficoltà: media
Tempo di precorrenza: 4 h
Quota: 1.466 m
Dislivello: 642 m