Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK

Al rifugio Talamini col passeggino

  • Difficoltà: Facile
  • Lunghezza:
  • Tempo di precorrenza: 2h 30 A/R
Quota:
1586 m
Dislivello:
Terreno:
Strada, strada sterrata
Gruppo Dolomitico:
Monte Pelmo
Partenza:
Zoppé di Cadore (1444 m)
Arrivo:
Rifugio Talamini (1586 m)
Periodo consigliato:
Estate, ma anche primavera e inverno in assenza di neve
Frequentazione:
Alta

Facile passeggiata per famiglie percorribile con un passeggino da trekking, su strada asfaltata e sterrata, dalle frazioni del Comune di Zoppé di Cadore, al rifugio Talamini.
Dalla frazione di Bortolot, proseguire in località le Fraine lungo la strada comunale che conduce al rifugio. Possibilità di lasciare la propria auto presso il piccolo eliporto.

 

Dopo circa 1 ora e mezza, camminando su leggere salite e pianori, in un fresco bosco ai piedi del Monte Pelmo, si raggiunge il rifugio, graziosa baita con vista sul Monte Antelao (aperto da metà giugno a metà settembre).

 

Durante il tragitto, possibilità di sostare presso malga Livan (taglieri e piatti freddi di produzione propria), e di approfondire l’antica storia dei carbonai, coloro che una volta si occupavano dell’accensione e della manutenzione del Poiat (la carbonaia).

 

Una realtà ben descritta anche nel museo etnografico “Al Poiat” che si trova proprio nel centro di Zoppé, presso l’ex latteria, aperto abitualmente nel mese di agosto.

Info
Consorzio Val di Zoldo turismo
32012 Val di Zoldo - BL
Tel. +39 0437 789145
Tel. +39 0437 787349
turismo@valdizoldo.net