Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
In mountain bike nello Ski Civetta: Baita Civetta "al casot"
  • Difficoltà: difficile
  • Lunghezza: 16 km
  • Tempo di precorrenza:
Quota:
Dislivello:
Terreno:
Strada sterrata
Gruppo Dolomitico:
Civetta
Partenza:
Pecol (1388 m)
Arrivo:
Le Vare (1250 m)
Periodo consigliato:
Estate
Frequentazione:
Alta

Dal centro di Pecol, superata la chiesetta di San carlo nel paese, si imbocca la strada bianca per la Val di Pecol, ai piedi della maestosa catena del Civetta e con vista stupenda anche sul monte Pelmo. Si continua sempre dritto, lasciando a sinistra la pista da sci, in leggera salita fino al Col dele Fraghe poi superando per alcuni tratti più sostenuti alternati a pianori si raggiunge la baita Civetta "al Casot" (m. 1579). 

 

Da qui c’è la possibilità di rientrare lungo la pista Lendina in discesa fino a Pecol, oppure dal Ristoro al Casot si va avanti seguendo la carrareccia lungo il tracciato della pista da sci, svoltando a sinistra e superando alcuni tratti impegnativi si raggiunge Pian del Crep.


Proseguendo per la stessa strada, dopo una breve salita si raggiunge al Ristoro Su’n Paradis (1877 m). Da qui ancora una breve salita e si arriva ad un largo pascolo, poi in discesa sterrata fino alla vecchia strada militare che sale da la Grava e che conduce direttamente allo Spiz Zuel (2035 m) (ultimo tratto della strada non ciclabile). A destra si scende alla Malga Grava e nella Valle di Goima.

 

Tratti più impegnativi: Salita al Pian del Crep

 

Presso gli uffici turistici di Pecol e Forno in Val di Zoldo è acquistabile la mappa dedicata ai precorsi in mountain bike. Vieni a scoprirla!

Info
Consorzio Val di Zoldo turismo
32012 Val di Zoldo - BL
Tel. +39 0437 789145
Tel. +39 0437 787349
turismo@valdizoldo.net