Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK

Via ferrata Costantini

  • Difficoltà: Molto difficile, lunga e faticosa
  • Lunghezza:
  • Tempo di precorrenza: 9-10 h A/R
Quota:
2660 m
Dislivello:
900 m
Terreno:
Gruppo Dolomitico:
Moiazza - Civetta
Partenza:
Rifugio Carestiato (1834 m)
Arrivo:
Rifugio Carestiato (1834 m)
Periodo consigliato:
Estate
Frequentazione:
Bassa

La via ferrata Costantini viene definita dagli alpinisti la "Super ferrata delle Dolomiti" per la sua lunghezza e la complessità del percorso, che richiede la massima preparazione. Il primo tratto esposto a ovest, è freddo nelle prime ore del mattino.

 

Alle spalle del rifugio carestiato (1834 m) un breve sentiero porta all'attacco della ferrata. Attraversato un ponticello, si sale per rocce verticali che già richiedono impegno fino alla base della Pala del Belìa, dove si affronta una traversata ascendente su placche strapiombanti levigate dal passaggio degli escursionisti e attrezzate solo con un cavo metallico (qui è possibile il ritorno al rifugio per un sentiero che scende al ghiaione).

 

Superando poi alcune balze di roccia si raggiunge la Cresta delle Masenàde e la forcella delle Masenàde (4 h; 2660 m). Si supera un salto di rocce strapiombanti e un ghiaione che porta a una forcelletta (a destra deviazione per la cima di Moiazza sud).

 

Si prosegue a sinistra per la cengia Angelini, che porta nel Vant de le Nevere e al bivacco Ghedini (2575 m; 5 h). Da qui, a destra (nord) il sentiero scende in Val Corpassa, a sinistra (sud) si scende nel Vant dei Cantòi e, calandosi per facili rocce e gradoni fino al fondo del canalone, si prosegue fino al sentiero 554 (Alta via numero 1) che verso sinistra riposrta al rifugio Carestiato (8 h; 1834 m) e da qui al Passo Duran.

 

Consultare sempre una Guida alpina locale per verificare lo stato delle vie.

 

Guide Alpine Val di Zoldo
Via M. Punta 2/b 
32012 Val di Zoldo (BL) 
Tel: +39 328 2170815 - +39 347 2990255 
www.guidealpinevaldizoldo.it  
info@guidealpinevaldizoldo.it 


Guide alpine Mountainfree
Tel: 340 37 88 018 Daniele Geremia (Guida Alpina)
info@mountainfree.net  
www.mountainfree.net 

Info
Consorzio Val di Zoldo turismo
32012 Val di Zoldo - BL
Tel. +39 0437 789145
Tel. +39 0437 787349
turismo@valdizoldo.net