Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK

Su la maschera: c'è la Gnaga!

C’è un periodo dell’anno in cui tutto risuona ad allegria e diventa leggero… Nel quale i bambini si vestono dei personaggi che nelle loro notti sognano di diventare mentre, lanciando mille colori in aria, ci ricordano di quanto fosse bello vivere così.

Tra tradizioni e ricordi Fornesighe porta avanti quel che nel 1897 partì con la goliardia del ‘Nin di Rosa’… e che fortunatamente trova ancora oggi la sua favolosa realtà: la Gnaga.

Non puoi non vedere questa manifestazione senza farti prendere da una sfilata che, con i suoi personaggi storici, dalle fattezze buffe che profumano di quel che eravamo, ti invade di allegria e spensieratezza.

Le urla dei protagonisti, i bambini che saltano dalla paura davanti alle maschere di legno, frittelle, gelato e torte… In un periodo dell’anno che ci permette di mettere una maschera e scherzare sul nostro io bambino


Ma la mettiamo o la togliamo la maschera quando possiamo rilassarci dalla quotidianità? ‘il bestiario‘ il tema di quest’anno: congratulazioni a chi sarà il vincitore e a tutti i sostenitori di un’iniziativa che, se non avete ancora vissuto, meritate di regalarvi! 

Ambra Bosa


Info
Consorzio Val di Zoldo turismo
32012 Val di Zoldo - BL
Tel. +39 0437 789145
Tel. +39 0437 787349
turismo@valdizoldo.net